Crea sito

Guidare la bicicletta in stato di ebrezza è…reato!

La guida in stato di ebbrezza è un reato previsto dagli artt. 186-187 del Codice della Strada. È stato lungamente discusso se tale reato possa essere commesso anche mediante la conduzione di una bicicletta in ragione della idoneità del mezzo ad interferire sulle generali condizioni di regolarità e sicurezza della circolazione stradale. In senso positivo si è espressa la Cassazione (Cass pen. 4893/2015) la quale ha preliminarmente respinto la tesi della inapplicabilità della disciplina penalistica della guida in stato di ebbrezza in caso di conduzione dei veicoli non motorizzati per poi rilevare che semmai non è applicabile la sanzione accessoria della sospensione della patente prevista dall’art. 18 Cds in quanto per la guida della bicicletta non è prescritta alcuna abilitazione (conformemente Cass. n.10684/2011).

dottssa Eva Simola

Pubblicato da evasimola

Il blog è diretto dalla dottoressa Eva Simola presidente dell'Associazione "Legalità Sardegna" [email protected]degna.it codice fiscale 91027470920 Cellulare +393772787190